Eventi, conferenze, mostra

Col titolo “60 anni senza Gaetano Salvemini” il Liceo Scientifico “G. Salvemini” di Bari organizza un ciclo di eventi per ricordare il grande intellettuale di Molfetta,in collaborazione con l’IPSAIC, l’istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea “Tommaso Fiore” e la Società Filosofica Italiana – Bari.

8 novembre, ore 10.30 – Conferenza del prof. Sergio Bucchi (docente di Storia della Filosofia presso l’Università “La Sapienza” di Roma);

1° dicembre, ore 10.30 – workshop organizzati dal Dipartimento di Storia e Filosofia del liceo Salvemini:
Salvemini intellettuale internazionale”, Annamaria Mercante
Salvemini e Gramsci”, Luigi Massimiliano Macculi
Salvemini e Arendt”, Alberto Maiale

2 dicembre, ore 10.30 – tavola rotonda: prof. Vito Antonio Leuzzi, direttore dell’IPSAIC, discuterà con Mario De Pasquale, presidente SFI – Bari, sul tema “Salvemini meridionalista”.

A margine delle conferenze sarà fruibile una mostra sugli scritti di Salvemini e le copie del quotidiano L’Unità stampate tra il 1911 e il 1920, durante la direzione di Gaetano Salvemini, materiali rari, conservati presso l’IPSAIC.

Tutti gli eventi saranno aperti alla città.